Crea sito

L’Amministrazione Comunale si ritiene esente da ogni responsabilità civile e penale nel caso in cui, nel locale, si trovi un numero di persone in eccedenza al massimo consentito. Tale responsabilità è da imputarsi al richiedente/concessionario. La concessione in uso del locale non assorbe e quindi non esonera dalla presentazione delle comunicazioni/segnalazioni/istanze per legge dovute per lo svolgimento dell’attività aperte al pubblico (es. somministrazione alimenti, pubblico spettacolo).

Il numero massimo di persone che possono essere ammesse alla struttura, indipendentemente dall’uso previsto, è pari a quello indicato nel certificato di agibilità permanente al pubblico spettacolo (247 persone di cui 196 al primo piano e 51 al secondo, ivi comprendendo anche organizzatori, artisti o maestranze), o pari a quello minore di volta in volta indicato negli atti autorizzativi comunali. Il soggetto gestore ed il concessionario dovranno osservare e far osservare le disposizioni di utilizzo della struttura previste nel certificato di prevenzioni incendi nel caso di uso per pubblico spettacolo.

Traduci »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi